Arti marziali alle olimpiadi di Tokyo del 2020. Ancora niente Jiu Jitsu ma arriva il Karate.

Condividere ti rende migliore

Alle arti marziali alle Olimpiadi di Tokyo 2020 si aggiungerà una nuova disciplina, il Karate.

Le arti marziali come il pugilato, karate, taekwondo, Lotta, Judo e scherma saranno le discipline di combattimento come sport olimpici nel 2020 che si terrà a Tokyo, in Giappone e si svolgerà dal 24 luglio al 9 agosto 2020.

Il Karate non faceva parte del Olimpiadi del 2016 di Rio. Tuttavia per fortuna per gli amanti di questa arte, il Karate è stato approvato per le Olimpiadi del 2020 perché gli eventi sono ospitati da Giappone.

Casualmente in Giappone, peccato che poteva anche essere inserito il Jiu Jitsu in Brasile e poi proseguirlo in Giappone. Ho elencato in un articolo le motivazione del mancato inserimento della disciplina di lotta tanto amata ma comunque sono contento che sia stata inserita una disciplina come il Karate.

Alle Olimpiadi del 2020, gli eventi di Karate includeranno sia il kumite (combattimento) che il kata.

Secondo il sito web di Tokyo Olimpico, per il segmento Karate kata, gli atleti possono scegliere tra “75 tipi designati dalla WKF. Al torneo, i concorrenti sono tenuti a dimostrare un kata diverso per ogni sessione, compresa la finale“.

Il kumite di Karate alle Olimpiadi del 2020 sarà senza contatto. “I concorrenti inviano tsuki, o pugni, e Keri, o calci, con una forza esplosiva alle regioni prescritte del corpo dell’avversario. Tuttavia, un tsuki o Keri non colpisce in realtà l’avversario perché i concorrenti eseguono ogni tsuki e Keri con il controllo assoluto, consentendo loro per arrestare il movimento improvviso pochi millimetri prima di venire a contatto con dell’avversario”.

Ps. Non ho inserito tiro con l’arco come arti marziali, perché non ho considerato solo le discipline one-to-one

Le discipline di combattimento alle Olimpiadi di Tokyo 2020

✔Boxing (Pugilato)
✔Fencing (Scherma)
✔Judo
✔Karate (prima volta alle olimpiadi, casualmente in Jappone)
✔Taekwondo
✔Wrestling

Jiu Jitsu 🙁 ancora niente, per gli appassioanti di questa arte c’è ancora da lottare per riuscire a vedere alle olimpiadi l’Arte Soave.

Di seguito un pò di statistiche delle Medaglia d’oro nella arti marziali alle Olimpiadi nelle due edizioni precedenti.

Medaglie d’oro nel pugilato:

Olimpiadi 2016

  • Uzbekistan – 3,
  • Cuba – 3,
  • France – 2,
  • Kazakhstan – 1,
  • Russia – 1, UK – 1,
  • USA – 1,
  • Brazil – 1.

Olimpiadi 2012

  • UK – 3,
  • Ukraine – 2,
  • Cuba – 2,
  • Russia – 1,
  • Ireland – 1,
  • Kazakhstan – 1,
  • China – 1,
  • Japan – 1,
  • USA – 1.

 

✔Medaglie d’oro nella scherma:

Olimpiadi 2016

  • Russia – 4,
  • Hungary – 2,
  • Italy – 1,
  • France -1,
  • S. Korea – 1,
  •  Romania – 1.

Olimpiadi 2012

  • Italy – 3,
  • S. Korea – 2,
  • China – 2,
  • Ukraine – 1,
  • Hungry – 1,
  • Venezuela – 1.

✔Medaglie d’oro nel Judo:

Olimpiadi 2016

  • Japan – 3,
  • France – 2,
  • Russia – 2,
  • Italy – 1,
  • USA – 1,
  • Brazil – 1,
  • Slovenia – 1,
  • Argentina – 1,
  • Czech Republic – 1,
  • Kosovo – 1.

Olimpiadi 2012

  • Russia – 3,
  • France – 2,
  • S. Korea – 2,
  • Japan -1,
  • Cuba – 1,
  • Brazil – 1,
  • USA – 1,
  • Georgia – 1,
  • N. Korea – 1
  • Slovenia – 1.

✔Medaglie d’oro nel Taekwondo:

Olimpiadi 2016

  • S. Korea – 2,
  • China – 2,
  • UK – 1,
  • Azerbaijan – 1,
  • Ivory Coast – 1,
  • Jordan – 1.

Olimpiadi 2012

  • Spain – 1,
  • China – 1,
  • S. Korea – 1,
  • Turkey – 1,
  • UK – 1,
  • Italy – 1,
  • Argentina – 1,
  • Serbia – 1.

✔Medaglie d’oro nel Wrestling:

Olimpiadi 2016

  • Russia – 4,
  • Japan – 4,
  • Cuba – 2,
  • USA – 2,
  • Turkey – 1,
  • Iran – 1,
  • Armenia – 1,
  • Georgia – 1,
  • Canada – 1,
  • Serbia – 1.

Olimpiadi 2012

  • Russia – 4,
  • Japan – 4,
  • Iran – 3,
  • Azerbaijan – 2,
  • United States – 2,
  • Cuba – 1,
  • Uzbekistan – 1,
  • South Korea – 1

 

Purtroppo anche alle olimpiadi del 2020 a Tokyo ancora niente Jiu Jitsu.

Andrea


Condividere ti rende migliore