I Focus Mitt per le MMA, la ricerca di nuove attrezzature continua!.

Condividere ti rende migliore

Una delle cose che sono subito messe in evidenza durante un allenamento ai focus di MMA è che non è semplice passare da fasi di stiking a fasi di lotta in clinch o di lotta a terra e nell’esecuzione di queste transizioni, per il fatto che è necessario liberarsi dei focus si perde del tempo durante l’operazione di estrazione dei focus che richiede qualche istante.

Questo tempo durante il training per liberarsi dei focus lascia un vuoto di tempo che non va bene per dare la giusta continuità e enfasi all’azione.

Ps. Con l’esperienza è possibile risolvere in parte questo problema ma sicuramente questa attrezzatura ti può aiutare a costruire delle sessioni di allenamento con più variabili per far lavorare il tuo atleta o il tuo compagno di allenamento in maniera ancora più efficace.

Ma ora c’è una soluzione: i focus mitt per MMA.

Se ti sei allenato in generale negli sport da combattimento sai bene che ci sono diversi focus e pao per diverse situazioni di allenamento, nell’MMA diventa ancora peggio perchè ci sono da gestire molte trans ioni di lotta in piedi e di lotta a terra, di clinch e di proiezioni che richiedono un utilizzo ancora più vario dei focus e dei pao.

Recentemente ho trovato una ditta che produce focus mitt appositamente per l’allenamento di MMA. Questi “guanti” hanno un design molto interessante e hanno dimostrato di essere stati pensati per un allenamento efficace per la formazione MMA.

Questi guanti sono stati progettati per compensare il passaggio dalla fase di colpire a quelle di presa e lotta.

Trovo molto interessante e stimolante trovare prodotti innovativi sul mercato che portano nuove prospettive alla formazione.

Si tratta di uno strumento di formazione eccellente per tutti coloro che si allenano a colpire e alla prese di clinch e di lotta.

Questa tipologia di focus è commercializzata in due versioni una più semplice standard e una con una protezione nella zona superiore del focus, con prezzi leggermente differenti.

La grossa differenza è che non viene “indossato” ma la presa è su un bordo rigido del focus che è legato al polso con un laccio spesso che ti permette quando serve di fare “cadere” il focus e di recuperarlo velocemente sia nelle fasi di striking in piedi che di striking a terra.

La cinghia da polso è ciò che rende questi guanti così speciali. Il cinturino da polso consente di escludere i guanti per un attimo e scattare di nuovo alle mani per continuare lo striking. Questo significa che mentre ci si allena puoi eseguire una combo sorprendente, poi si lasciano andare giù in modo che che puoi lavorare per una difesa da proiezione o fase di lotta a terra. Ci sono molte varianti di mix di fasi dove si colpisce e si passa a prese da prese a striking, transizione che possono essere facilmente eseguite con questi guanti di MMA.

Si tratta di una interessante innovazione nel mondo delle MMA (arti marziali miste) per la formazione delle transizioni che si creano nel combattimento.

Il recupero del focus è molto semplice da fare e lo impari subito. La cinghia da polso è regolabile in modo da poter trovare la lunghezza adatta per il guanto da oscillare in base alla tua mano. Questo rende le opzioni di recupero quasi impossibile da fallire se si regola in modo corretto.

Invece di fare scivolare le mani all’interno di un guanto e poi fissandolo con una cinghia da polso, il guanto della rosky si affida alla presa della tua mano per tenere le maniglie sul retro. Si tratta di un design molto confortevole e permette di “ricevere” comodamente le combinazioni che chiami di pugni, gomitate, ginocchiate e calci dalla persona che stai allenando.

La versione più ricca ha anche una protezione nella zona superiore che protegge la mano.

Si tratta di un sistema di formazione ibrido che permette a un atleta di praticare con una dinamica differente e difendersi da essere afferrato e da prese da attacchi tipici dell’MMA.

Incorporare nella propria attrezzatura da allenamento un prodotto del genere da un ottimo vantaggio nella preparazione della maggior parte dei combattenti di MMA.


Ora se vuoi puoi anche costruirti con i focus che hai qualcosa di simile ma la cosa importante non è solo il laccio che ti tiene il focus ma la possibilità di recuperarli velocemente senza doverli calzare.

C’è uno svantaggio però che non può sostituire i focus tradizionali, la presa non permette di ricevere colpi alla massima potenza perchè la mano è in presa e se un fighter tira molto forte rischi di farti dei danni a ricevere in quella posizione centinaia di colpi.

Questa è una mia opinione soprattutto se li devi tenere per molto tempo e allenare più atleti!!

Questi guanti hanno una grande capacità di assorbire i colpi ma ho provato questi guanti con colpi molto duri, gomiti, calci, e anche le ginocchia. Questi guanti sono molto duri e possono assorbire colpi anche più importanti ma dipende molto da chi tira e dal suo peso.

Ma diciamo che mediamente si possono utilizzare nonostante le mani siano in presa per tenere il focus.

Il costo di questi focus mitt è di circa 70 euro

Se volete saperne di più sulla società e dei prodotti, controllare www.RoskyCombatSports.com.

Buon allenamento!!

Andrea


Condividere ti rende migliore