La pillola del giorno 001 – Mano destra o mano sinistra?.

Condividere ti rende migliore

Pillola del giorno 1 kali filippino Escrima sia con la mano Sx che con la mano Dx allenarsi con entrambe le mani è fondamentale

Mano destra o mano sinistra?.

La capacità di utilizzare entrame le mani con un arma è un elemento essenziale se vuoi sviluppare un corretto approccio al combattimento dove entrambe le mani lavorano in simbiosi e coordinate per uno scopo comune.

É molto importante studiare il coltello e il bastone (se pratichi il Kali filippino/Escrima ancora di più) sia con la mano Sx che con la mano Dx, e studiare su queste condizioni tutte le varianti del caso.

Non ti limitare a usare sempre la stessa mano armata e soprattutto allenati anche con dei mancini.

Si hai capito bene!!! 

Quindi devi fare le stesse cose con:

  • La tua mano Dx su mano armata Dx
  • La tua mano Dx su mano armata Sx
  • La tua mano Sx su mano armata Dx
  • La tua mano Sx su mano armata Sx

Ti racconto una mia esperienza per alcuni mesi due volte alla settimana ho fatto delle lezioni private di coltello ad un ragazzo mancino, questa cosa è stata illuminante perché per 6 mesi con lui mi sono allenato con la mano opposta senza rendermene conto, ma una cosa è successa, utilizzavo in egual modo entrambe le mani, anzi, in alcune cose lavoravo meglio con la mia mano sinistra armata.

Non avrei mai pensato di raggiungere un livello di abilità tale con la mia mano “opposta”, anzi ora ci sono alcune cose che riesco a fare addirittura meglio con la mano “opposta” rispetto alla mano dominante.

Non allenarti solo con la tua mano naturale ma studia ed esplora cosa succede se usi il bastone o il coltello con l’altra mano.

Ps. La stessa cosa dovresti provarla a mano nuda invertendo la guardia, considera che nel kali il concetto di lavoro in simmetria è alla base del sistema, devi portare il tuo livello al punto che non c’è nessuna differenza nell’utilizzare la mano destra e la mano sinistra.

Prova le tecniche Sx vs Sx e anche le varianti con Dx vs Sx e viceversa.

  • Attacchi,
  • Parate,
  • Disarmi,
  • Dumog,
  • ecc.

Questo ti permette di esplorare e scoprire una miriade di varianti e ti dà una maggiore comprensione delle tecniche che hai studiato.

PS. allenarsi in questo modo (non con la tua mano “naturale”) é una vera GINNASTICA per la tua mente che ti fa aprire un mondo nuovo scoprendo varianti e situazioni che prima non avevi immaginato.

Scoprirai come devi variare il tuo approccio e il tuo sistema difensivo e di disarmi quando la mano armata che ti attacca non è dal “solito” lato o che si trova dallo stesso lato della tua mano armata.

Questo approccio è fondamentale per fare evolvere le tue capacità di adattarti alle varie situazioni, non limitarti ai soliti approcci didattici standard.

Allenati con l’altra mano.

Andrea


Condividere ti rende migliore