La pillola del giorno 006 – Ecco 12 cose che devi imparare a fare e a difendere.

Condividere ti rende migliore


Oggi ti voglio scrivere alcune cose che non puoi fare nello sport ma che devi assolutamente fare se devi difenterti e quindi ti sto parlando di difesa personale.

Devi imparare che oltre al fatto che tu puoi e devi fare queste cose “sporche” le puoi anche subire quindi devi sapere cosa fare, se ti mordono , se ti afferrano i capelli, ecc.

Devi sapere che alcune cose che fai nello sport in un contesto dove non ci sono regole possono esporti a rischi importanti.

È importante che contestualizzi le tecniche se non vuoi imparare questa lezione proprio quando ti devi salvare la pelle.

ECCO12 COSE CHE DEVI IMPARARE A FARE E ANCHE A DIFENDERE:

1. Graffiare la faccia, la pelle

2. Tirare e strappare i capelli

3. Graffiando la gola, strappando rimuovendo l’esofago

4. Colpo vigoroso alla parte posteriore della testa, sulla nuca.

5. Tirare la testa tirando i capelli

6. Tirare e strappare e orecchie

7. Mettere dita nelle cavità per distruggere la zona del viso (bocca, naso, orecchie)

8. Spingere le dita nella cavità oculare e prendere gli occhi per tirarli fuori

9. Mordere la pelle, le dita, il naso e le orecchie

10.Gomitata diretta nella zona del torace e rompere lo sterno

11. Afferrare e spremere le palle (inguine)

12. Tenere la testa per rompere il collo

Queste di seguito sono le azioni proibite negli incontri di MMA quindi sono le cose che devi assolutamente fare perché se sono pericolose per dei super atleti che ne dici di usarle contro un aggressore?.

AZIONI PROIBITE NELLE COMPETIZIONI DI MMM

Le seguenti azioni sono proibite durante un incontro o esibizione di MMA e sono sanzionate, a discrezione dell’arbitro centrale, se commesse: 

(1) Colpire con la testa

(2) Cercare di lesionare gli occhi in qualsiasi modo

(3) Mordere

(4) Sputare all’avversario

(5) Tirare i capelli

(6) Fish hooking [infilare le dita in bocca all’avversario tirando la guancia]

(7) Colpire i genitali

(8) Infilare le dita in qualsiasi orifizio, taglio o lacerazione dell’avversario

(9) Micro leve (es. alle dita della mano)

(10) Colpire verso il basso utilizzando la punta del gomito

(11) Colpire la nuca o la schiena

(12) Colpire ai reni con il tallone

(13) Colpire alla gola in qualsiasi modo, incluso, senza limitazioni, afferrare la trachea

(14) Pizzicare o torcere la pelle dell’avversario

(15) Afferrare la clavicola

(16) Calciare alla testa un avversario a terra

(17) Colpire di ginocchio alla testa di un avversario a terra

(18) Colpire con stomping kick (tallonata verso il basso) un avversario a terra

(19) Afferrare la rete o le corde

(20) Trattenere i pantaloncini o i guanti dell’avversario

(21) Usare un linguaggio violento, offensivo

(22) Intraprendere azioni anti-sportive che causino danno all’avversario

(23) Attaccare l’avversario durante la pausa tra ruonds

(24) Attaccare l’avversario che si trova sotto le cure dell’arbitro/medico di gara

(25) Attaccare l’avversario dopo il suono della campana che indica la fine del round

(26) Evitare il contatto con l’avversario per paura, sputando il paradenti o fingendo un incidente

(27) Gettare l’avversario fuori dal ring o oltre la recinzione della gabbia

(28) Disobbedire agli ordini impartiti dall’arbitro

(29) Proiettare l’avversario facendolo cadere di testa o di collo

(30) Interferenze da parte dell’angolo

(31) Applicare qualsiasi sostanza su capelli o corpo che possa avvantaggiare

Questo elenco ti deve fare riflettere e darti degli spunti che devi analizzare quando ti alleni. Hai visto quante cose puoi fare?. E se queste azioni sono pericolose per questi super atleti capisci che lo sono ancora di più per una persona normale.

Buon allenamento “sporco”

Andrea USOMA


Condividere ti rende migliore