Vuoi tirare un pugno in faccia a qualcuno?. Con All Strike focus mitt puoi farlo tutti i giorni!.

Condividere ti rende migliore

Vuoi tirare un pugno in faccia a qualcuno? con questo tool lo puoi fare tutti i giorni senza fare male a nessuno.

Questo strumento ti permette di fare un lavoro simile a quello dei focus mitt ma con delle differenze dovute alla sua tridimensionalità.

Questo strumento può migliorare le tue abilità di colpire.

Questo non significa eliminare l’uso dei focus mitt e sostituirli con questo, ma è uno strumento da integrare.

Con questo tool faccio dei lavori particolari che non voglio spiegarti qui perchè sono una esclusiva delle persone con cui ho intrapreso delle relazioni nel mondo reale e con cui ci alleniamo insieme, ma le possibilità che offre questo tool sono molto interessanti.

Che tu pratichi sport da combattimento o difesa personale questo tool è uno strumento che ti può fornire una nuova possibilità.

Ps. Negli sport da combattimento ho sviluppato degli allenamenti che ti permettono di migliorare il tuo target point in movimento del 300%.

L’ All Strike Focus Mitt offre una progressione per chi si allena sui focus tradizionali ed è un’opportunità se si vuole migliorare nella precisione dei colpi.

L’ All Strike Focus Mitt è una testa resistente che ha un manico confortevole all’interno per il compagno di allenamenti che si allena con te.

Ho utilizzato molto questo tool per spiegare come tirare un pugno alle ragazze nei corsi di difesa personale femminile o a persone adulte che non hanno mai tirato un pugno.

Le istruzioni base sono semplici:

  • Spiegare come tenere il focus, come stare in guardia, come tirare un pugno.
  • Chiedi a un allieva di tenere il focus alla ragazza/signora , anche per chi tiene il focus questo diventa un lavoro importante.
  • Proteggi le mani della allieva che deve colpire con le fasce da pugilato e fagli mettere i guanti (preferibilmente 12 once o più grandi).
  • Dare al colpo un nome di persona (questa parte è divertente!!) – il nome è la chiave, deve essere qualcuno che si desidera  un colpire con pugno in faccia, naturalmente, qualcuno che proprio non sopporti!.
  • La persona che deve colpire deve stare in guardia pronta al combattimento come le hai spiegato (in questa fase) poi ci saranno altri tipi di esercizi.
  • Chiedere alla persona che tiene la”testa” di tenerlo all’incirca al livello della sua testa con la stessa gamba in avanti del lato del braccio che tiene il focus e  deve dire “mi chiamo XXXXXX e appena sente il nome la persona deve colpire.
  • Concentrati entrambi – e appena senti il nome scelto tirare un pugno dritto al viso con il pugno completamente chiuso e il vostro polso dritto.
  • Ora respira di buono e colpisci ancora quando senti il nome.
  • Ripetere più volte prima di fare il cambio.
  • Una volta che iniziano a giocare con questo tool (ci vuole un pò di pratica) ho notato che si ha un notevole miglioramento.

Ps. Questo è solo un tipo di esercizio per iniziare.

Reagisce come una testa!!.

Appena lo provi scopri che non è difficile da tenere come si pensa quando si guarda il disegno e la posizione della maniglia

  • Non è necessario per chi tiene il focus orientarlo per le combinazioni dei colpi.
  • Le combinazioni saranno tirate con un tempismo più realistico.
  • Non c’è motivo di tirare delle combinazioni pre-determinate se non volutamente come allenamento.
  • Offre quella accuratezza anatomica, che migliora la transizione alla realtà (su questo farò un articolo specifico).
  • Ti costringe a recuperare la posizione e la distanza quando si muove in seguito al colpo ricevuto, che è una grande risorsa. Il focus mitts ti danno poca esperienza in questo se non c’è una persona veramente capace a tenerli, perché la maggior parte delle persone non sanno tenere i focus per fare allenare realmente le persone.
  • Ti dà la possibilità di tirare tutti i colpi in specifiche aree della testa, soprattutto per i gomiti e le ginocchia quando si sta afferrando/controllando il capo si avrà un migliore senso di corretta applicazione della mano.
  • Ti costringe a utilizzare più gioco di gambe.

È molto divertente!

Le sue caratteristiche realistiche lo rendono ideale anche per fare alcuni lavori per le MMA. Alcuni campioni dell’UFC stanno già sperimentando questo tool nei loro allenamenti.

Ora sicuramente questo strumento ha dei pregi importanti anche se personalmente ritengo che sia qualcosa da integrare e che non va a sostituire i focus pad tradizionali.

  • Ottieni una migliore e più velocemente capacitò di colpire con l’unico multi-angolare  focus esistente che riproduce una testa umana.
  • Utilizza l’allstrike come un tradizionale focus.
  • Molto utile per imitare il movimento e le oscillazioni della testa e lo stile di combattimento con movimenti casuali e improvvisati
  • Sblocca scenari combattimento realistico: migliorare la precisione, la distanza e la tempistica
  • Non c’è bisogno di girare l’allstrike come i focus mitt per i colpi angolati. Lo afferri e via.
  • Resistente superficie e sorprendentemente realistica, simula la testa umana.
  • Consente agli atleti di sviluppare un colpo con una precisione sorprendente.
  • Materiale morbido, ma con una robusta superficie che non danneggia le mani o i piedi.
  • Si può utilizzare con o senza guanti.
  • La maniglia ergonomica a barra sulla parte interna della testa dà all’allenatore il massimo controllo e la manovrabilità.
  • Dimensioni: 21,5 cm x 21,5 cm x 23 cm
  • Il prezzo è intorno ai 100 Euro ma in Italia non è ancora commercializzato se non al triplo del prezzo, sto cercando di trovare un buon accordo per poterlo proporre anche qui a un prezzo accessibile, vi aggiorno appena ho delle risposte concrete vi aggiorno.

La possibilità di eseguire esercizi e tipologie di allenamento è notevole. Divertiti con questo nuovo tool!!

Andrea

Ps. Io lo uso con in abbinamento un guantone!! Ma questo te lo faccio vedere in un video!!


Condividere ti rende migliore