Due possibili scenari di aggressione con mano armata e di gruppo.

Esistono centinaia di corsi di autodifesa in Italia il cui compito dichiarato sarebbe (uso il condizionale volutamente) quello di prepararti ad affrontare l’inquietante scenario di un’aggressione da uno sconosciuto. Troppo spesso, però, ciò per cui ci prepariamo è pura teoria con tutte le dinamiche NON corrette. E così nella scena ipotetica di un aggressore solo soletto,…