Sport da combattimento

full-metal-jacket-51821581bbd37

Aggression Drills e il bilanciamento delle competenze

Quando si parla di difesa personale è inutile fare finta di nulla per non vedere che gli attacchi avvengono con una violenza inaudita.

L’esecuzione dei drills senza la componente di aggressività e di violenza non permette di comprendere realmente le dinamiche e l’intensità di un vero attacco e di controllare le proprie reazioni istintive per sostituirle con delle reazioni corrette ed efficaci o imparare a gestirle.

Le esercitazioni “di aggressione” sono una parte importante per sviluppo di un sistema di autodifesa basato sulla realtà.

Boxing Pugilato Boxe

7 combinazioni base pugilistiche che devi provare

Questa di oggi è una buona lista di 7 combinazioni di base per tutti i principianti ma non solo che iniziano a praticare sport da combattimento.

Anche se 7 combinazioni possono sembrarti poche in realtà dietro c’è già un grosso lavoro.

All’inizio specialemente quando non si ha ancora un proprio set personale di combinazioni è importante avere dei riferimenti.

Prova le combinazioni al sacco, poi ai pao, poi facendo dello sparring pilotato cercando di lavorare su ogni round su un paio di combinazioni e poi tutte insieme.

Queste combinazioni di boxe di base dovrebbero essere padroneggiate al punto in cui le puoi fare spostandoti con il footwork, andando avanti, indietro, di lato e con gli occhi chiusi, senza pensarci.

Ti serviranno in un’ampia varietà di situazioni e possono essere concatenate insieme per formare combinazioni di boxing ancora più lunghe e più combinate.

Allenamento base di pugilato

Eccoti un bell’allenamento base di pugilato, una semplice routine di allenamento di base per i pugili principianti e non ( anche se dovrebbero conoscere bene questo schema)  ma attenzione da sono sottovalutare perchè questo è lo stesso allenamento di pugilato usato da dilettanti esperti e professionisti di livello mondiale. Una routine di allenamento di pugilatoper…

Il principio di Pareto, l’80/20 per lottatori ma non solo

Il principio di Pareto o dell’80/20 è un risultato di natura statistico-empirica che si riscontra in molti sistemi complessi dotati di una struttura di causa-effetto.

Il principio afferma che circa il 20% delle cause provoca l’80% degli effetti.

Questi valori vanno da intendersi come qualitativi e approssimativi.

Vilfredo Pareto è stato un economista italiano del 16 ° secolo che ha fatto diverse scoperte interessanti che hanno portato alla formulazione della sua legge, che afferma che l’80% del risultato è derivato dal 20% dello sforzo.