7 combinazioni base pugilistiche che devi provare

Questa di oggi è una buona lista di 7 combinazioni di base per tutti i principianti ma non solo che iniziano a praticare sport da combattimento.

Anche se 7 combinazioni possono sembrarti poche in realtà dietro c’è già un grosso lavoro.

All’inizio specialemente quando non si ha ancora un proprio set personale di combinazioni è importante avere dei riferimenti.

Prova le combinazioni al sacco, poi ai pao, poi facendo dello sparring pilotato cercando di lavorare su ogni round su un paio di combinazioni e poi tutte insieme.

Queste combinazioni di boxe di base dovrebbero essere padroneggiate al punto in cui le puoi fare spostandoti con il footwork, andando avanti, indietro, di lato e con gli occhi chiusi, senza pensarci.

Ti serviranno in un’ampia varietà di situazioni e possono essere concatenate insieme per formare combinazioni di boxing ancora più lunghe e più combinate.

Allenamento base di pugilato

Eccoti un bell’allenamento base di pugilato, una semplice routine di allenamento di base per i pugili principianti e non ( anche se dovrebbero conoscere bene questo schema)  ma attenzione da sono sottovalutare perchè questo è lo stesso allenamento di pugilato usato da dilettanti esperti e professionisti di livello mondiale. Una routine di allenamento di pugilatoper…

Il principio dell’80/20 per lottatori ma non solo

Il principio di Pareto o dell’80/20 è un risultato di natura statistico-empirica che si riscontra in molti sistemi complessi dotati di una struttura di causa-effetto.

Il principio afferma che circa il 20% delle cause provoca l’80% degli effetti.

Questi valori vanno da intendersi come qualitativi e approssimativi.

Vilfredo Pareto è stato un economista italiano del 16 ° secolo che ha fatto diverse scoperte interessanti che hanno portato alla formulazione della sua legge, che afferma che l’80% del risultato è derivato dal 20% dello sforzo.

La pillola del giorno 056 – Lottare “senza mani”

La pratica di lotta con alcune limitazioni non è qualcosa di leggendario e di misterioso ma un lavoro concreto per fare comprendere meglio a sentire e a comprendere meglio come sfruttare altre parti del tuo corpo che solitamente siamo abituati a usare meno o per compiti diversi.

Non si tratta di una pratica da film ma semplicemente alcuni round di sparring di lotta fatti in maniera intelligente per sforzarti a lavorare per ampliare le tue capacità.

Qualche post fa ti avevo parlato di praticare a occhi bendati nella pillola del giorno 053 – Lottare con gli occhi chiusi, in questo caso ti dico di lottare “senza mani”.

Che cosa intendi esattamente con lottare “senza mani”?

Il famoso workout usato con gli attori del film 300

Questa è Sparta! , gli spartani sono stati tra i guerrieri più feroci nella storia e cresciuti dalla nascita ad essere combattenti, una società guerriera. Lo spartano possedeva una volontà di ferro, un istinto assassino e un fisico incredibile.

L’allenamento 300 che ti propongo è diventato famoso quando il film “300” esplose sugli schermi cinematografici, impressionando il pubblico e i critici non solo per la bellezza dei film ma per il fisico degli attori che hanno partecipato al punto che l’allenamento usato per formare gli attori è diventato altrettanto famoso.

Il Workout 300 è unallenamento intenso ed è uno dei migliori modi per bruciare un enormità di calorie, e se rieci ad eseguire la sessione in meno tempo, preparati a sentire un cambiamento fisico atleticoun in breve tempo!

Ovviamente devi abbinare e seguire un piano alimentare sano e nutritivo.

Difesa personale femminile – La prevenzione nelle varie situazioni

La prevenzione nelle difesa personale è uno degli aspetti fondamentali e la maggior parte dei suggerimenti possono essere messi in pratica da chiunque e anche se questo post è focalizzato per la difesa personale femminile indipendentemente dal sesso o dall’età i suggerimento valgono anche per gli uomini. La sicurezza personale è una responsabilità di ognuno…

Devi lavare anche la tua cintura?

Rispondere a questa domanda “se devi o non devi lavare la cintura?” mi sembra di rispondere a una domanda scontata perchè la logica dice di lavarla ma anche se si tratta di una domanda vecchia quanto il tempo è ogni tanto qualuno la fa ma anche se sembra una domanda assurda in realtà ha una sua storia e una sua logica.

L’antica tradizione jiu-jitsu dice che la cintura nera è iniziata come una cintura bianca, e con il tempo e molto allenamento, il nero significa anni di pratica come simbolo del tempo investito e passato sul tatami.

16 combinazioni pugilistiche da 4 colpi che devi provare

Tirare una combinazione rapida e potente è esilarante e soddisfacente, ed è sempre bene avere nelproprio set delle nuove combinazioni con cui lavorare quando fai shadowboxing o il sacco.

Non sempre però si possono usare cobinazioni prestabilite perchè tutte deve essere funzionale al tipo di avversario ma in allenamento è fondamentale costruire un proprio set di combinazioni e allenarle.

Ora inventersele e provarle è divertente ma se sei alle prime armi ma anche se non lo sei ti indico  16 diverse combinazioni facili e veloci che possono essere utilizzate in molti modi diversi.

Ora voglio dare per scontato che almeno conosci la numerazione dei colpi e una comprensione dei principi base della combinazione pugilistiche.