Sport da combattimento

Dumog, il submission wrestling nelle arti marziali filippine

  Il dumog del Kali filippino e del Silat indonesiano è l’arte della lotta di queste fantastiche arti del sud est asiatico. Spesso durante le fasi di combattimento corpo a corpo succede che vieni afferrato o tu afferri la mano, il braccio, il collo o altre parti del tuo aggressore e lui fa la stessa…

Quanto devi allenarti?.

Questa é una domanda chenon ha una facile risposta perché é qualcosa di molto personale per caratteristiche fisiche e disponibilità di tempo diverse. Molto spesso le persone chiedono: Quanto devo allenarmi per essere un buon combattente? Quante ore al giorno dovrebbe un combattente trascorrere in palestra? Mi alleni abbastanza? Mi sto allenando troppo poco? Come…

Orecchio a cavolfiore, il dibattito è aperto.

L’orecchio a cavolfiore è indiscutibilmente un simbolo portato con fierezza da molti lottatori. In inglese Cauliflower ear / Perichondral Hematoma, ovvero: “alterazione fibrosclerotica del padiglione auricolare“. Ma in questo periodo c’è stata una piccola polemica nell’ambiente della lotta perché c’è chi dice che “se non hai le orecchie così hai lottato poco!!“, ma la risposta…

10 regole di buona educazione in una palestra di arti marziali

Hai iniziato ad andare in una palestra di arti marziali o di difesa personale, ma quali sono quelle regole non scritte di comportamento che devi conoscere?

Ti voglio scriverti 10 regole di galateo che ogni praticante dove sapere e che non entrano con l’arte marziale che fai perché sono regole che valgono sempre.

Piu di una volta mi è capitato di sentire storie di persone che sono state “sgridate” per scarsa “eduazione” per la cura personale che diventa importante quando si sta molto a contatto con le altre persone come accade in questo tipo di attività.