I 7 modi che devi usare per comunicare nei contesti a rischio

  La comunicazione nei contesti a rischio può fare la differenza tra uno scontro o una semplice “chiacchierata animata”. Qualunque cosa tu faccia è comunicazione, ma qual’è la migliore comunicazione in una situazione di aggressione da strada?. Esiste un metodo corretto e più “sicuro”?. La risposta è SI’!! ma ci sono delle condizioni importanti che…

Plastic Handcuffs e come ti ingannano su come liberarti dalle “fascette” ai polsi

Le manette di plastica o in inglese plastic restraints, conosciute anche come wrist ties, riot cuffs, plasticuffs, flexicuffs, flex-cuffs, tri-fold cuffs, zapstraps, zipcuffs, or zip-strips, sono leggere, di vari colori e simili a strisce di plastica usa e getta, che assomigliano a delle fascette comuni in apparenza ma con delle differenze importanti. Ti sarà capitato di…

Il concetto di intercettare e come fare sparring nella difesa personale

Sicuramente avrai sentito parlare di attributi del fighter, gli attributi sono delle qualità necessarie che devi sviluppare per essere un buon fighter, ma con il termine attributi si va ancora oltre perchè è un termine usato soprattutto per indicare ciò che costituisce il combattente di strada.
Il tuo coraggio, la tua potenza, la tua forza, la tua determinazione, il tuo killer instict (istinto omicida), il tuo timing, ecc. quindi stiamo parlando di caratteristichè che vanno al di là della tecnica.

Senza queste le qualità, le tue tecniche senza queste qualità non significano nulla ed è per questo che Bruce Lee ha enfatizzato gli attributi e ha praticato tecniche “meschine”.

La difesa personale si è rotta nel 2018

La difesa personale nel 2018 si è rotta ma in ExpertFighting trovi il modo per risolvere questo problema ma non solo.

Ma chi è che ha distrutto l’industria della difesa personale e lo ha quasi fatto senza problemi, quasi indisturbato nonostante oggi rispetto a 20 anni fa ci sono molte più informazioni, forse il problema sta anche in questo.

Chi è stato?

Due “individui” in particolare.

Hai preso una denuncia per aggressione, ora che succede?

Sei rimasto o rimasta coinvolta in uno scontro con uno sconosciuta/o, con un condomino, un vicino di casa, una banale lite per un parcheggio, non volevi ma ti sei difeso o hai perso le staffe e ti sei menato con questa persona, ci sono testimoni, è arrivata la polizia e sei stato denunciato.

Ora che cosa ti succede? Quale sarà la tua pena?

La pena dipende dalla gravità delle lesioni procurate. Se sono guaribili in più di 20 giorni, il reato è perseguibile d’ufficio. Quando scatta la prescrizione.

Posizione di guardia nell’imminenza di un attacco

Nelle fasi iniziali di un’aggressione fisica, una posizione di guardia appropriata può rappresentare un elemento decisivo per risolvere la situazione. Andiamo ad affrontare gli aspetti pratici di natura tecnica, psicologica e legale. Spesse volte ricorre, specialmente tra i cultori delle arti marziali, il dilemma di quale posizione di guardia sia più indicata nell’imminenza di un…

Cosa accade al tuo corpo quando vieni attaccato di improvviso

Sei in mezzo alla strada e stai passeggiando tranquillo lungo le vie di una città guardando le vetrine, all’improvviso ti ritrovi davanti un “leone inferocito”  con un coltellaccio da cucina in mano, che ti viene incontro mostrando tutta la sua rabbia e violenza. Cosa fai? Hai probabilmente tre possibili reazioni: Scappi nella direzione opposta, sperando…